Approfondimenti

TROVA LO SLOGAN

BANDO DI CONCORSO NAZIONALE

“TROVA LO SLOGAN”

CONCORSO NAZIONALE DI CREATIVITA’ DELL’ASSOCIAZIONE ITALIANA

CHARCOT-MARIE-TOOTH ONLUS

L’Associazione Italiana Charcot-Marie-Tooth (AICMT) Onlus bandisce un concorso di creatività a premi rivolto agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado.

Premessa

La Charcot-Marie-Tooth (CMT, vedi scheda in allegato) è una malattia genetica che causa la degenerazione progressiva dei nervi più lunghi, indebolendo i muscoli di mani, gambe e piedi. Ne consegue una grave perdita di manualità, postura e deambulazione. Si presenta in età giovanile e può essere responsabile di inabilità lavorativa. Non essendo ancora disponibile una terapia risolutiva, l’Associazione Italiana Charcot-Marie-Tooth Onlus (AICMT) si pone, tra gli altri obiettivi, la divulgazione della conoscenza della patologia, la promozione di tutte le strategie per il miglioramento della qualità della vita e il benessere psicologico di ogni paziente, qualunque sia la sua patologia o la sua disabilità.

Molta attenzione l’AICMT rivolge al contesto scolastico perché questo può rappresentare un’esperienza fortemente traumatica per lo studente con CMT o altra disabilità e può suscitare nei compagni emozioni che vanno riconosciute ed elaborate affinché le stesse non producano imbarazzo e disgusto. Di solito, queste sensazioni generano la paura di riconoscersi nell’altro “guasto”, producono disprezzo e rifiuto e sfociano spesso in bullismo, prevaricazione e derisione. Le tracce della sofferenza subita in un’età così delicata sono incancellabili.

Per quanto è nelle nostre possibilità, questo progetto mira a evitare le stesse esperienze ai ragazzi di oggi e di domani e a creare nella scuola un ambiente accogliente dove le differenze individuali vengono valorizzate. L’obiettivo è dunque quello di realizzare un contesto ideale dove tessere delle reti amicali così importanti dal punto di vista dello sviluppo cognitivo e socio-emotivo di tutti gli studenti.

Nella foto, Michela, diciottenne affetta da CMT, è in carrozzina da tanti anni. Campionessa di nuoto e inesauribile volontaria dell’Associazione, scherza con il suo compagno di classe Riccardo. I due sono amici e Riccardo la prende in braccio con molta naturalezza.

Il concorso mira a trovare uno slogan a questa foto di Michela e Riccardo, che gentilmente ne hanno autorizzato la pubblicazione.

Fini del concorso

  • Considerare la diversità una risorsa per tutti.
  • Favorire processi di inclusione e crescita.
  • Diffondere la conoscenza delle neuropatie e della CMT in particolare.
  • Promuovere messaggi di comunicazione sociale.
  • Stimolare la creatività e l’espressione artistica.
  • Invitare all’osservazione di realtà presenti e vicine.
  • Educare alla partecipazione attiva.

Lascia un commento